Tag

, , , , , , ,

Questo slideshow richiede JavaScript.

Evviva!
Finalmente arrivano.
Ecco le vostre ricette.

La prima è un dolce, facile, veloce ed economico, lo Zitronenkuchen di Frank.
Tedesco di nascita e italiano di adozione. Un uomo pratico, eclettico. Le sue origini tedesche sono evidenti già nella precisione della sua ricetta. Non mancano il tempo di preparazione – 20 minuti – e il costo degli ingredienti – 5,50€!
Ecco la sua vecchia ricetta di famiglia. Ideale per soddisfare quel bisogno di dolce che compare all’improvviso dopo pranzo o cena. Le dosi sono sufficienti anche per 30 persone. Quindi è un dolce adattissimo per le feste dei bimbi.

Zitronenkuchen

175 gr. burro
440 gr. zucchero
4 uova
420 gr. farina
275 ml latte
Buccia grattugiata e succo di un limone bio
1 bustina di lievito per dolci
250 gr. zucchero a velo

Mescolate con una frusta elettrica lo zucchero, le uova e il burro finché non ottenete un impasto omogeneo. Aggiungete la farina, la buccia del limone, il latte e il lievito per dolci. Continuate a mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Accendete il forno a 200°. Ungete di burro una teglia da forno piuttosto grande e versate l’impasto livellando bene. Mettete la teglia nel forno per circa 20 minuti. Nel forno ventilato occorrono  circa 2 minuti di meno. Il dolce si deve raffreddare completamente prima di applicare sulla superficie lo zuckerguss, la glassa al limone.
Mescolate con una frusta a mano il succo del limone con lo zucchero a velo.
Dovete aggiungere il succo del limone poco alla volta per ottenere una glassa piuttosto densa. Spargete a questo punto lo zuckerguss sulla superficie del dolce con precisione e pazienza. Lasciate solidificare la glassa a temperatura ambiente.
Lo Zitronenkuchen è pronto quando la glassa è diventata dura!

Il dolce si mantiene benissimo, coperto con un tovagliolo, fino a quattro giorni nel forno chiuso. Quando fa tanto caldo, però, conviene conservarlo in frigo.
Una fetta contiene solo due calorie!

Grazie Frank!

Annunci