Tag

, , , , , , ,

Questo slideshow richiede JavaScript.

Abbiamo ormai aperto il capitolo biscotti.
Le varietà sono infinite. Una volta preparate alcune paste base, queste si possono personalizzare con gli ingredienti più vari.
Stavolta proviamo con i pinoli…

Ingredienti
100 gr di pinoli
una bustina di lievito per dolci
250 gr farina bianca
60 gr burro
un uovo
120 gr zucchero
un pizzico di sale
latte

Mettete sulla spianatoia la farina a fontana.
Versate al centro il lievito, il burro ammorbidito, il sale, l’uovo e latte quanto basta per ottenere una pasta morbida e consistente.
Stendete la pasta fino a raggiungere un’altezza di mezzo cm. Cospargete la superficie con lo zucchero semolato e i pinoli. Arrotolate  l’impasto su se stesso e tagliate il rotolo a fette di 3 cm circa.
Coprite con carta forno una piastra.
Disponete i rotolini distanziati perché crescono durante la cottura e infornate a 170° fino a quando questi biscotti avranno preso un colore dorato sulla superficie. Più o meno saranno necessari 20 minuti.
Sfornate.
I biscotti sono pronti!
Se volete potete sostituire i pinoli con pistacchi, nocciole tritate oppure …uvetta, come ho fatto io!

Potete preparare i biscotti anche con molto anticipo o potete confezionare piccoli pacchettini che risolveranno il problema dei regali dell’ultimo momento.
Importante però è saperli conservare.
Si mantengono per due settimane in scatole di latta.  Si possono fare  strati  di biscotti e mettere tra uno strato e l’altro dei fogli di carta forno o carta oleata per alimenti. La scatola dovrà poi essere chiusa perfettamente.
I biscotti si possono anche congelare in sacchetti di plastica. Vanno scongelati però a temperatura ambiente.

Continua…

 

 

Annunci